• Explorher

Moderna, energica e vitale: ecco a voi Dubai!

Moderna, energica e vitale, arrivati a Dubai, avrete l'impressione si essere stati catapultati nel futuro.Un caleidoscopio di culture differenti che si mixano in un arcobaleno multietnico, tanto da rendere davvero difficile incontrare e riconoscere un vero dubaiano (eh già è proprio questo il nome degli abitanti di Dubai!), infatti il 90% della popolazione è costituita da immigrati, soprattutto provenienti da India e Bangladesh.

Dubai è una città unica al mondo in continuo cambiamento, dove le parole chiave sono record e lusso. In questa metropoli annoiarsi è impossibile, ci sono così tante esperienze da fare che sarà in grado di soddisfare ogni esigenza!

Ed ecco qui tutto ciò che non può mancare in una visita nella città dei record!

Immancabile una passeggiata nel quartiere di downtown Dubai, un concentrato di primati: qui troviamo il Dubai Mall, il centro commerciale più grande al mondo, al cui interno ci sono più di 1200 negozi, una pista di pattinaggio e persino un acquario; di fronte al centro commerciale potrete ammirare l'incantevole Dubai Fountain, la fontana più grande del mondo, che vi offrirà gratuitamente uno spettacolo coreografico con getti d'acqua e musica che vi lascerà letteralmente a bocca aperta; alle spalle della Dubai Fouintain si innalza elegante e imponente il Burj Khalifa, che con i suoi 829,80 metri è il grattacielo più alto del mondo!

Salire lassù é un'esperienza unica: vi consiglio di andarci dopo il tramonto perchè la notte vi regalerà l'immagine di una Dubai illuminata da migliaia di luci che rimarrà indelebile nei vostri ricordi! É meglio prenotare prima di partire perché i biglietti sono quasi sempre sold-out e vi consiglio di farlo sul sito ufficiale, stavo per dimenticare: l'ascensore che vi porterà in alto in pochi secondi detiene il record per essere il più veloce al mondo!

Un altro simbolo emblematico di Dubai e é senza dubbio il Burj-Al-Arab, il famosissimo hotel a 7 stelle a forma di vela costruito su un'isola artificiale. Si può soggiornare al suo interno, si può prendere un té e gustarlo nelle sue sale elegantissime, oppure più semplicemente e alla portata di tutti, è possibile ammirarlo dalla spiaggia bianca di JBR, dove si può scattare l'iconica foto con la vela sullo sfondo!




Fare una lunga passeggiata nel quartiere di Dubai marina, sarà un altro punto imperdibile nella scoperta di Dubai, lungo la bellissima The Walk, tra mare,sabbia, chioschi, negozi di lusso e grattacieli, fino ad arrivare a Palm Jumeirah, un'isola artificiale a forma di palma piena di resort e di case lussuosissime!

A Dubai c'è anche un quartiere che simula un antico villaggio berbero rivisitato in chiave moderna: Madinat Jumeirah, al cui interno troviamo un ricco Suok, alberghi, ristoranti, canali e ville con le tipiche torri del vento, il tutto dipinto nella calda tonalità della sabbia del deserto.

Il deserto, appunto non dimentichiamoci che gran parte del territorio intorno a Dubai é desertico e una fetta della  popolazione di questa modernissima città é berbera!

Se non siete mai stati nel deserto allora non perdete l'occasione di vederlo per la prima volta, ma se al contrario avete già avuto l'opportunità di vivere delle esperienze tra le dune, non vi consiglio di andarci in quanto la quasi totalità delle escursioni proposte sono estremamente turistiche e vi ritroverete con tantissime altre persone a dover fare file per qualsiasi cosa.

Se siete alla ricerca dell'antica cultura di Dubai, non potrete fare a meno di fare una bella passeggiata tra i souk labirintici nel quartiere di Deira; sono suddivisi a secondo delle merci che offrono, per me i più interessanti sono quello delle spezie, dei profumi, dell'artigianato e il più scintillante di tutti il Souk dell'oro! Vi posso assicurare che non vedrete in nessun'altro mercato o negozio al mondo tanto oro e diamanti tutti insieme!

Da Deira é possibile attraversare il Dubai Creek sopra un'abra, antica imbarcazione in legno tipica di Dubai, fino ad arrivare ad Al Fahidi, uno dei quartieri più antichi di questa città, per scoprire l’organizzazione della vecchia Dubai prima dell'arrivo di grattacieli e dei centri commerciali.

Con più giorni a disposizione potreste andare al The Mall, il centro commerciale con una pista da sci al suo interno, o farvi una passeggiata nel quartiere La Mer, tra graffiti e cibo delizioso, oppure potreste andare al Dubai Miracle Garden, il giardino naturale più grande del mondo, o potreste decidere di scattare una foto con la cornice più grande del mondo sullo sfondo, la Dubai frame, ma a poco più di un' ora da Dubai troviamo Abu Dhabi, la capitale degli Emirati Arabi Uniti, e sarebbe davvero un peccato non andare a visitare la meravigliosa Gran Moschea dello Sceicco Zayed, un'opera architettonica maestosa, costruita per celebrare la pace tra le culture del mondo.

Come vi avevo accennato, in questa metropoli non c’è tempo per annoiarsi, potrete immergervi nello shopping e nella cultura, tra innovazione e tradizione, tra mare e deserto; dove altro potreste trovare tutto questo?

Articolo scritto da Michela Stirpe


0 visualizzazioni

Vuoi ricevere maggiori informazioni

sulla prossima partenza? 

Lasciaci i tuoi dati e senza impegno ti

contatteremo il prima possibile!

Explorher - Agenzia Monna Lisa Viaggi, Piazza Unità Italiana 33, 52028 Terranuova Bracciolini (AR) - Tel. 055 9198262